IT
EN

100 anni sono un traguardo importante...

Un traguardo che la famiglia Paioli e Pirazzini ha raggiunto giungendo alla sua quarta generazione, grazie al mantenimento costante dei principi fondamentali: qualità, affidabilità, assistenza ed innovazione, tutte qualità che si esprimono nel nostro attuale pay-off “Passion & Experience” .

1911

Era il 31 gennaio 1911 quando il signor Paioli Ricciotti fondò la sua prima società, improntata sul commercio e la riparazione di biciclette ed accessori.
In breve tempo, questa realtà divenne un vero e proprio punto di riferimento, continuando la sua ascesa durante la crisi del '29 ed incrementando la sua produttività fino al drammatico bombardamento della sua officina nel  1943.

top

1947

Le figlie Laura e Loredana Paioli ricostruirono l'azienda chiamandola “Sorelle Paioli”, ed in breve tempo, grazie alla loro intuizione e a macchine rullatrici rivoluzionarie ideate dal loro padre, furono in grado di entrare in maniera sempre più competitiva, non più solo nel mercato delle biciclette, ma bensì anche in quello delle moto, diventando fornitori di aziende di livello eccelso, come Moto Guzzi, Benelli, Garelli e Ducati.

top

1954

Dal 1954 vennero istituite tre sedi:
una prima adibita alla vendita al minuto di accessori per ciclomotori;
una seconda dedicata al commercio all'ingrosso anche di attrezzature da pesca;
una terza per la costruzione di molle e parafanghi di ciclomotori.

top

1961

Nel 1961 avvenne un cambio radicale e le “Sorelle Paioli” si dividono e differenziano i propri obiettivi. Nascono così la Paioli Meccanica di Laura Paioli, che tratta il settore delle moto, e Paioli Sport di Loredana Paioli e Luciano Pirazzini, che inizia così un percorso produttivo legato prettamente agli articoli sportivi e alle resine fenoliche.
L'intuizione che la pratica della pesca come hobby e come competizione, che si stava acquisendo via via nella lavorazione della vetroresina e che avrebbero da li a poco preso piede, portarono alla creazione di un marchio dedicato al settore: nacque cosi il brand MAVER (da MAnifatture VEtro Resina).

top

1970

Dal 1970 i tre figli di Loredana e Luciano iniziarono ad occuparsi in prima persona delle aziende, con Paolo e Massimo Pirazzini alla Paioli Sport (Bologna) e Luca Pirazzini alla Reglass (Minerbio).

top

1977

Nata nel 1977, Reglass si occupava (e si occupa tutt’ora) dello studio e della realizzazione di parti tubolari per canne da pesca. La sua filosofia è da sempre “Ricerca ed Innovazione”, e proprio da qui inizia la sperimentazione e poi la produzione di articoli, con uno dei materiali che hanno rivoluzionato radicalmente una buona parte delle pratiche sportive, la pesca in primis, e successivamente il mondo della produzione industriale: la fibra di carbonio.
Grazie allo sviluppo costante della tecnologia, l’azienda si dedicherà poi anche alla produzione di altra componentistica per prodotti impiegati nel Windsurf, Ciclismo, Sci, ecc.

top

1993

Dagli anni ’90, grazie alla qualità sempre crescente delle canne da pesca in carbonio con prestazioni al top e pesi sempre più ridotti, il binomio Maver e Made in Italy continua ad innovare e a proporre attrezzi sportivi sempre più sofisticati. In seguito alla costanza e al livello dei propri standard qualitativi, altri sono i marchi di rango nazionale ed internazionale che da anni affidano la progettazione e la produzione dei propri prodotti all'azienda di Minerbio.
Importantissima per il valore e la diffusione del marchio Maver in Europa è stata l’apertura della Maver UK (Ltd.) nel 1993 , che grazie a un team affiatato ed esperto nel settore della pesca sportiva e al prodotto esclusivo creato negli stabilimenti di Bologna e di Minerbio, ha in un decennio conquistato il mercato della pesca sportiva da competizione con il motto “ever in POLE position”.

top

2005

Agli inizi degli anni 2000 Paioli Sport è una società matura ed inizia un’azione di consolidamento patrimoniale che servirà ad affrontare le sfide che pochi anni dopo si presenteranno.
Nel 2005 l’azienda riceve il prestigioso premio ‘per l’Impegno Imprenditoriale e per il Progresso Economico’.
Insieme alla consorella Reglass, si inizia un ampio programma di riorganizzazione e di investimenti, sponsorizzazioni e prodotti con prestazioni superiori, contenimento dei prezzi, assistenza, innovazione tecnologica necessari per affrontare la sfida proposta dalla globalizzazione, in cui i prodotti e i prezzi provenienti dalla Cina invadono il mercato della pesca sportiva.
Si affronta cosi la crisi internazionale del 2008, e grazie agli investimenti fatti, alle strategie di promozione della qualità del prodotto dirette al consumatore si riescono a superare questi durissimi anni, convalidando la validità delle scelte compiute in passato.

top

2011

Grazie alle intuizioni dei tre fratelli e alla sapienza con cui hanno sempre guidato l'azienda, il brand continua ad operare nella sua posizione di leader del mercato, approdando al 2011 in cui Paioli Sport festeggia orgogliosamente i suoi primi 100 anni! L’evento ha un richiamo internazionale, e pescatori e non-pescatori arrivano da ogni dove per parteciparvi, e rendere omaggio a questa pietra miliare che ha saputo rivoluzionare ed evolvere la pesca sportiva in tutti questi anni.

Clicca Qui per leggere “Il ringraziamento dei Titolari per la festa dei 100 anni!”

top

OGGI

Oggi Paioli Sport è una azienda dinamica e con un grande capitale umano da spendere che vede impiegata anche la sua 4° generazione con Matteo Pirazzini che seguirà il marchio Maver e Livio Pirazzini che contribuirà alla ricerca e sviluppo dei materiali utilizzati da Reglass.
L’investimento sui giovani talenti del e nel settore della pesca sportiva è sempre più frequente, sia nella competizione sia nella diffusione del prodotto. Infatti in tutti i settori in cui è impegnata, l’azienda riceve importanti conferme sia dalle classifiche sia dal mercato, continuando così la sua inarrestabile crescita affrontando sempre a testa alta qualsiasi avversità gli si presenti davanti.

Per quanto tempo sia passato la ricetta utilizzata è sempre la stessa: qualità, affidabilità, assistenza, innovazione.
... E questi primi 100 anni sembrano solo l'inizio della Storia.

top

Newsletter

Scopri per primo tutte le novità MAVER!
Se vuoi essere sempre aggiornato sulle novità e le offerte di tutti i prodotti Maver iscriviti alla nostra Newsletter.

Contatti

MAVER ITALIA - PAIOLI SPORT
Via del Vetraio, 25 40127 - Bologna - I
Telefono: +39 0516013535 - Fax: +39 0516013470
P. Iva e CF: 03067210371 - REA: BO 261120
Capitale Sociale: 516.000,00 €

Credits - Privacy